Ultima modifica: 18 settembre 2018

Funzioni Strumentali

 

Risultati immagini per dipartimenti disciplinari scuola

 

FUNZIONI STRUMENTALI COMPITI
AREA 1 

AGGIORNAMENTO DEL PTOF E INVALSI

Antonella Parisi

 

–      Coordina la progettazione curricolare ed extracurricolare per garantire un proficuo e continuo processo di verticalizzazione fra i tre ordini di scuola;

–      Predispone il materiale per i dipartimenti, relativamente alle attività connesse allo sviluppo e alle integrazioni dei curricoli;

–      Revisiona, integra e aggiorna il PTOF;

–      Predispone una sintesi  del PTOF (brochure pubblicitaria);

–      Individua e predispone tenendo conto dell’Atto di Indirizzo del Dirigente, modalità di verifica, correzione e sviluppo delle scelte del PTOF, con particolare riferimento alle priorità, ai punti di forza e di debolezza, emersi nel RAV per pianificare ipotesi di miglioramento;

–      Gestisce le attività di autoanalisi d’Istituto in sinergia con la FS Area 2 Autovalutazione e monitoraggio, raccogliendo e fornendo informazioni riguardo ai processi, ai risultati e alla customer satisfation emersi dal Rapporto di Autovalutazione;

–      Attiva percorsi di analisi dei processi e delle azioni attivati nell’ottica del Piano di Miglioramento;

–      Collabora col D.S. e il D.S.G.A., i docenti collaboratori e i docenti tutti per favorire la realizzazione delle attività previste dal PTOF;

–      Partecipa alle riunioni periodiche con le altre FF.SS. ai fini di un confronto di esperienze e per accordi in merito alle attività da svolgere secondo le procedure definite nel RAV.

 

–      AREA INVALSI

 

–   Analizza i dati restituiti dall’INVALSI e li confronta con gli esiti della valutazione interna incollaborazione con la F.S. area 2 e  con i Dipartimenti Linguistico  e scientifico,  al fine di verificare l’efficacia della Progettazione, dell’innovazione metodologica e dei percorsi didattici attivati;

–   Legge ed interpreta correttamente i risultati, individuando i punti di forza e di criticità, per favorire un’autoanalisi di sistema e per informare e accompagnare il processo di miglioramento;

–  Comunica e informa il Collegio dei Docenti e i Consigli di Classe e di Interclasse su: risultati, confronto di livelli emersi nella valutazione interna ed esterna, confronto in percentuale dei risultati Invalsi della scuola con quelli dell’Italia, del Sud, della Regione;

– Cura le comunicazioni con l’INVALSI e aggiorna i docenti su tutte le informazioni relative al SNV;

–  Coadiuva il D. S. nell’organizzazione delle prove;

–  Coordina lo smistamento, alle classi interessate, dei fascicoli con le prove e delle schede-alunni;

–  Fornisce le informazioni ai docenti sulla corretta somministrazione e correzione delle prove;

–  Cura la pubblicazione dei materiali prodotti sul sito web in collaborazione con la Funzione Strumentale Area 4;

– Partecipa alle riunioni periodiche con le altre FF.SS. ai fini di un confronto di esperienze e per accordi in merito alle attività da svolgere secondo le procedure definite nel RAV;

– Partecipa ai lavori del Nucleo di Autovalutazione d’Istituto.

AREA 2

 

AUTOVALUTAZIONE E MIGLIORAMENTO

 

Angela Colletto

 

Adriana D’India

 

–         Predispone secondo le scadenze ministeriali  l’aggiornamento del RAV e del PdM, sentite le proposte del Nucleo di autovalutazione di istituto;

–         Organizza la realizzazione dei progetti (ne predispone la scheda di acquisizione, raccoglie e classifica in tabelle il materiale progettuale acquisito);

–         Adotta procedure di verifica e di controllo interno ed esterno e dell’attività complessiva di gestione, allo scopo di individuare le aree di debolezza e di problematicità, in un’ottica di miglioramento progressivo;

–         Cura gli adempimenti ministeriali (questionari, indagini, rilevazione di dati sull’organizzazione);

–         Monitora l’implementazione delle azioni di miglioramento relative agli esiti e ai processi individuati nel Rapporto di Autovalutazione;

–         Attiva percorsi di analisi dei processi e delle azioni attivati nell’ottica del Piano di Miglioramento;

–         Partecipa alle riunioni periodiche con le altre FF.SS. ai fini di un confronto di esperienze e per accordi in merito alle attività da svolgere secondo le procedure definite nel RAV;

–         Promuove un confronto continuo con il  referente dell’INVALSI, per una costante lettura delle rilevazioni dei dati, ai fini dell’individuazione delle criticità nel processo d’insegnamento-apprendimento;

–         Partecipa alle riunioni periodiche con le altre FF.SS. ai fini di un confronto di esperienze e per accordi in merito alle attività da svolgere secondo le procedure definite nel RAV;

–         Partecipa ai lavori del Nucleo di Autovalutazione d’Istituto.

 

AREA 3

 

INCLUSIONE

 

ALUNNI BES

 

 Anna Maria Calè

 

 

 

–            Rileva i bisogni di integrazione e di recupero, le esigenze degli alunni e delle famiglie e ne informa il Collegio dei docenti;

–            Coordina il GLH e il GLI;

–            Gestisce i rapporti con gli enti territoriali e le associazioni che si occupano i dispersione e di inclusione (osservatorio, CTRH, etc.);

–            Offre supporto agli studenti e alle famiglie in caso di percorsi scolastici o relazionali difficili;

–            Offre supporto ai docenti in caso di alunni con bisogni educativi speciali;

–            Coordina e organizza le attività afferenti gli alunni disabili, ai DSA e ai BES, interfacciandosi con gli Enti Istituzionali a ciò preposti;

–            Si occupa dell’accoglienza, inclusione ed inserimento di alunni stranieri;

–            Formula progetti per l’inserimento/inclusione degli alunni diversamente abili in collaborazione con i docenti di sostegno, i consigli classe e le strutture esterne;

–            Contatta le scuole di provenienza dei nuovi iscritti per garantire la continuità educativa;

–            Accoglie e orienta gli insegnanti di sostegno di nuova nomina;

–            Promuove la divulgazione di proposte di formazione e di aggiornamento;

–            Monitora la situazione degli allievi certificati coordinando le riunioni degli insegnanti di sostegno;

–         Promuove e monitora i progetti attivati nell’istituto, inerenti l’inclusione scolastica e il benessere degli studenti;

–               Verifica, autovaluta e rendiconta l’attività svolta.

–            Partecipa alle riunioni periodiche con le altre FF.SS. ai fini di un confronto di esperienze e per accordi in merito alle attività da svolgere secondo le procedure definite nel RAV.

–        Partecipa ai lavori del Nucleo di Autovalutazione d’Istituto.

 

 

AREA 4

 

TECNOLOGIE E ANIMAZIONE DIGITALE

 

Anna Maria La Gattuta

 

–      Coordina le iniziative legate all’introduzione delle nuove tecnologie nella didattica;

–      Individua i fabbisogni di tecnologia;

–      Supporta i docenti nell’uso del registro elettronico;

–      Si occupa dell’ aggiornamento periodico del sito Internet della scuola;

–      Favorisce, coordina, supporta, l’informatizzazione delle comunicazioni scuola-famiglia, cooperando con il Dirigente Scolastico ed il personale di segreteria, tramite aree specifiche del sito;

–      Favorisce, coordina, supporta, l’informatizzazione delle comunicazioni del personale docente e del personale ATA, cooperando con il Dirigente Scolastico ed il personale di segreteria, tramite aree specifiche del sito;

–      Offre consulenza alla progettazione e all’impiego dei servizi a tecnologia avanzata;

–      Partecipa ad iniziative istituzionali riguardanti le nuove tecnologie e a proposte inerenti l’espletamento della sua funzione;

–      Cura e documenta le attività svolte;

–      Interagisce con il personale amministrativo e il gestore del registro elettronico;

–      Ricerca e propone l’utilizzo di software didattici;

–      Partecipa alle riunioni periodiche con le altre FF.SS. ai fini di un confronto di esperienze e per accordi in merito alle attività da svolgere secondo le procedure definite nel RAV;

–      Partecipa ai lavori del Nucleo di Autovalutazione d’Istituto.

 

 

AREA 5

 

ORIENTAMENTO E VIAGGI DI ISTRUZIONE

 

Giuseppa Pennino

 

–  Cura la distribuzione dei materiali per le attività di orientamento nelle classi terze;

–  Cura la distribuzione del materiale informativo inviato dalle scuole secondarie di secondo grado;

–  Si raccorda con gli Istituti di istruzione secondaria di II grado del territorio per le azioni propedeutiche alle scelte o di eventuale progettazione dopo l’effettuazione           della scelta;

–               Cura azioni di orientamento tra la scuola secondaria di primo grado e quella di secondo grado;

–               Coordina la pianificazione e la gestione dei viaggi d’istruzione;

–  Si raccorda con le ditte aggiudicatarie dei viaggi d’istruzione;

–               Partecipa alle riunioni periodiche con le altre FF.SS. ai fini di un confronto di esperienze e per accordi in merito alle attività da svolgere secondo le procedure definite nel RAV;

–  Partecipa ai lavori del Nucleo di Autovalutazione d’Istituto.

 

 

 

Tutte le Funzioni Strumentali

  • Partecipano agli incontri periodici con lo staff dirigenziale
  • Curano la comunicazione relativa alle attività di loro competenza
  • Partecipano a convegni e/o corsi di aggiornamento per le rispettive aree di competenza