Risultati immagini per dispersione scolastica

Promuovere il successo scolastico


Con Disposizione PROT. N° 19056 del 16/09/09 il Direttore Generale dell’USR Sicilia “Costituzione e funzionamento dell’Osservatorio Provinciale, degli osservatori di area sul fenomeno della dispersione scolastica e per la promozione del successo formativo e delle reti per l’educazione prioritaria (R.E.P..)” ha istituito presso la Scuola Media Statale Cosmo Guastella di Misilmeri l’Osservatorio di Area Distretto 9.

All’ Osservatorio di Area Distretto 9 sono stati assegnati due operatori psicopedagogici territoriali per la realizzazione del Progetto Provinciale per contrastare i fenomeni della Dispersione Scolastica e la promozione del successo formativo.

L’area afferente all’Osservatorio appare, pur con le dovute differenze, multiproblematica e caratterizzata da frequenti fenomeni migratori, nuclei familiari che presentano spesso un forte svantaggio socio-culturale ed economico, un alto tasso di disoccupazione, un elevato numero di alunni con disabilità e scarse opportunità formative e ricreative per i giovani.

Tale disagio si traduce a scuola in frequenze irregolari, disinteresse per l’istruzione, qualità scadente dei processi di alfabetizzazione, assolvimento formale dell’obbligo scolastico. Di conseguenza molti fanciulli presentano rilevanti difficoltà d’adattamento al sistema scuola, problemi relazionali collegabili ad un sentimento d’inadeguatezza e ad una mancanza d’abilità legate a condizionamenti sociali e culturali. Di fronte a tale situazione la dispersione scolastica assume toni evidenti tali da facilitare anche l’innescarsi di circuiti viziosi che portano al disagio psicosociale, all’emarginazione e spesso anche alla devianza. In un contesto scolastico così problematico le iniziative dell’Osservatorio di Area sono stato accolte dal territorio come importante risorsa e punto di riferimento per la gestione in rete delle problematiche inerenti allo svantaggio e alla Dispersione Scolastica. L’Osservatorio di Area, ha offerto al problema della dispersione scolastica una risposta articolata che, ponendo in stretta correlazione la conoscenza quantitativa e qualitativa dei fenomeni di insuccesso e dispersione e delle cause che li generano, ha organizzato interventi e attività sia in ambito scolastico sia extrascolastico, integrando le attività educative organizzate previste dal POF delle scuole.

icon Decreto Provinciale 2010
icon Piano Provinciale 2010
icon Piano Regionale 25/09/2013